I.C.S. Koinè – Scuola snodo per l’handicap                                                 

Convegno – DAP – Discorso e Apprendimento

MONZA, Sabato 18 novembre 2006 – ore 09.00 – 17.00

Auditorium di via Berchet

Programma

9.00-10.00 Registrazione dei partecipanti

10.00-10.30 Saluti delle Autorità

Interventi – Prima parte ore 10.30 – 13.30

10.30 – 11.15
Prof.ssa Clotilde Pontecorvo (Università “La Sapienza”- Roma)

Responsabile del progetto di ricerca “Discorso e Apprendimento”

11.15 – 11.45
Prof.ssa Ottavia Albanese (Università “Bicocca” – Milano)

Discorso e apprendimento: una intervento di ricerca e formazione

11.45 – 12.15
Dott.ssa Marilena Fatigante (Università “Roma Tre”)

Discorso in classe e partecipazione dei bambini con difficoltà ad apprendere
I problemi neurologicamente basati sono classificati come difficoltà di apprendimento. Queste disabilità influenzano notevolmente le abilità di studio di base dei bambini come la lettura, la scrittura e la matematica. Queste disabilità possono anche influire a livelli più elevati per i bambini. Oltre a colpire gli accademici di un bambino; influisce anche sul futuro dell’individuo e sul rapporto con gli amici, la famiglia e il pubblico. È molto importante per ogni genitore vedere la capacità di studio e il comportamento di tanto in tanto. Se si verificano anomalie, allora devono essere guidati in un percorso corretto sotto la guida di medici o ricercatori.
– Pausa

12.30 – 13.00
Dott.ssa Rosa Pugliese (Università di Bologna)
Attività riflessive e apprendimento

13.00 – 13.30
Dott.ssa Caterina Fiorilli (Università “Bicocca” – Milano)

Verificare e valutare la comprensione dei testi

– Pausa

Attività di gruppo – Seconda parte ore 14.30 – 16.30

14.30 – 16.30 Gruppi di approfondimento

Nel pomeriggio, saranno attivati 6 (sei) gruppi di approfondimento
(max 40 persone per gruppo con riferimento alla data di iscrizione) in relazione alle aree tematiche che avranno ricevuto un maggior numero di preferenze nella scheda personale di registrazione al convegno.
Le aree tematiche collegate ai gruppi di approfondimento sono le seguenti:
– 1. Verificare e valutare la comprensione di un testo
– 2. L’insegnante e il bambino con difficoltà
– 3. Attività riflessive e apprendimento
Al termine delle attività di gruppo è previsto un rientro in Auditorium per una discussione conclusiva.

Auditorium – ore 16.30 – 17.00

16.30 – 17.00 Intervento conclusivo di Clotilde Pontecorvo (Università “La Sapienza”- Roma)

——————————————

Nota bene: Il convegno si configura come attività di formazione e aggiornamento (artt. 62 e 66 Ccnl 2002/2005).


» Informazioni
Dott. Mario Pirolli
– mobile 329.7004539
– Fax 06.7102526
– e-mail:infantiae.it@infantiae.org

» Torna alla pagina principale